novembre 2007



Vi riporto una lista di siti web con le corrispondenze tra programmi per Windows/Apple/altro e il pinguino…

Vi invito inoltre a segnalarmene altre! Spero di creare una lista più ampia possibile per scegliere tra le alternative!

Vanno benissimo anche quei siti web specializzati in un particolare settore software

Ma bando alle ciance… ecco i link!

(altro…)

Annunci

Il mio amico whitenoise mi ha inviato due[1,2] Meme a cui non ho ancora risposto. Oggi ho deciso che occuperò mezz’oretta a rispondere 🙂

Primo:

8 verità su di me

  1. Mi sono sempre vantato dei miei 11 decimi di vista. Finché non ho cominciato a studiare seriamente :P. Ora porto gli occhiali anche se non sono una talpa la vista da elfo è un lontano ricordo.
  2. Ho volato in aereo solo una volta con una compagnia Low Cost: è stato bello ma lo pensavo più emozionate.
  3. Ho scelto di fare l’ingegnere informatico, ma non era l’unica cosa che avrei voluto fare: ho scartato Aereonautica perché sono contro le guerre (lo avrei fatto perché mi piace l’idea di pilotare un jet, non un aereo qualunque), ho scartato astronomia per i pochi sbocchi lavorativi, ho scartato matematica perché troppo astratta.
  4. Sono pigro. Nonostante ciò prima dell’università ho fatto, nell’ordine: Attletica leggera, ginnastica artistica (non è ritmica!), palla mano, calcio. (occasionalmente pallavolo e nuoto)
  5. Porto il 41 e ½ di scarpe.
  6. Sono alto 178 cm e peso 83 Kg, fino a 2-3 anni fa pesavo 70 Kg :P… ora ho ripreso a fare sport (basket)
  7. Vorrei poter fermare il tempo per fare le 2000 cose che spero sempre di riuscire a fare senza trascurarne nessuna
  8. Ho sempre avuto gatti, fin da piccolo, al momento ne ho 2. In genere mi piacciono gli animali ma mi fanno schifo i ragni.

secondo:

Come sei diventato blogger?

Mi sono collegato a wordpress.com, mi sono registrato e ho scelto un nome per il blog 😛

Scherzi a parte: inizialmente non avevo ben presente cosa volesse dire essere un blogger ne avevo idea che lo sarei diventato… Ho aperto il blog più per voglia di avere uno spazio online e provare in prima persona questa “blogosfera” di cui sentivo tanto parlare.

Sono diventato un blogger, credo, quando ho deciso che questo blog sarebbe stato orientato ad utalizzatori novizi e non di Linux e ho deciso che volevo dare un mio contributo alla blogosfera! Ho preso a seguire molti blog e il mio feed reader si è riempito!

In poche parole mi sono ritrovato blogger quasi senza accorgermene, trasportato dagli eventi!

Chi o cosa ti ha spinto a creare un blog?

Una cosa abbastanza banale: avevo un problema strano sulla mia Linux box (ai tempi usavo gentoo) di cui non trovavo informazioni da nessuna parte… Ero stufo di rispiegare il problema a tutti quelli a cui chiedevo, così mi serviva un posto per spiegarlo una volta per tutte. Non avevo voglia di crearmi un dominio e preoccuparmi del layout del sito o cose simili. Così registrarmi ed aprire un blog mi è sembrata la cosa più veloce.

Quel problema non è mai stato risolto, non ho mai capito a cosa fosse dovuto e non me ne sono più preoccupato una volta che ho tolto Gentoo per dare il passo a Debian 🙂

Il tuo primo post?

Il mio primo post è una piccola presentazione di me stesso e risale al 12 gennaio del 2006 (quasi 2 anni fa! Wow! Vola il tempo…). Inizialmente il post si chiamava “Hello World” giusto per non smentire le mie radici informatiche; il contenuto era un po’ scarno… poi l’ho modificato per renderlo leggermente più originale 😛

I post di cui ti vergogni di più?

Quelli nella sezione “delirio” e “troll“. Scherzo, non mi vergono di nessun post in particolare!

In realtà so di scrivere spesso in un italiano non troppo corretto e visto che ho il brutto difetto di non rileggere i miei articoli dopo averli scritti questi restano in bella mostra a lungo, finché non mi accorgo e correggo :P. Di questo un po’ mi vergono¹.

Il post del quale sei più fiero?

Sarei portato a dire: tutti quelli nella sezione “Guide“. Però i 2 post di cui vado più fiero in assoluto sono: quello introduttivo a Linux per utenti Windows, in continuo aggiornamento, e tutti gli miei articoli in esso linkati; l’altro è quello sul mio ex portatile a cui sono stato il primo su tutto il web a trovare una soluzione 😀

Invito

Imu, Darkmagister, Paola, Lazza e se ho dimenticato qualcuno non me ne voglia 😛 aggiungerò appena mi viene in mente

[¹] se trovaste errori vari nel mio blog siete invitati a correggermi, se decideste di prendermi per il culo potrei reagire piangendo a dirotto e picchiando i pugni sul pavimento dimenandomi tutto.


Sapete quando navigando qua e là vi fermate su un link o un immagine ed un tool-tip testuale compare a commento di quel link od immagine?

Suppongo di si.. ebbene in firefox avrete notato che spesso i tooltip sono tagliati, se ne vede solo un pezzo!

I tooltip non sono probabilmente il modo migliore di riempire una pagina web, per diversi motivi, nonostante ciò è comodo avere una breve descrizione del link che si stà per visitare, o sono utili per completare le informazioni talvolta… Prendiamo ad esempio questa vignetta umoristica… soffermatevi su di essa con il mouse

If you think the purveyors of DRM simply want to protect artists, check out chapters 13 and 14 in Free Culture, by Lawrence Lessig.  Their goal is the elimination of all culture they don't control.

Vignetta tratta da xkcd.com, fumettista geniale per geek/nerd che ho scoperto da (relativamente) poco (sto recuperando) – grazie whitenoise per avermene dato conoscenza

È evidente che senza la frase che leggete nel tooltip (per intero) non potete godere appieno la vignetta ne venirne istruiti…

Se siete utenti firefox non riuscirete a leggerla tutta: non disperate (va beh non esageriamo), c’è una soluzione 🙂

(altro…)


Leggo e riporto una segnalazione interessante…

Su questa pagina potete trovare la lista di tutti i libri che sono stati scritti su Linux e dintorni! In formato PDF e liberamente scaricabili!

Gli argomenti spaziano da libri sull’utilizzo di base di Linux, libri che parlano della configurazione di apache o spiegano tutto quello che c’è da sapere per rendere sicuro il vostro server! Volete imparare il bash? non c’è problema.. Sicurezza? Personalizzazione della vostra distro preferita?

c’è un po’ di tutto e per tutti i gusti.. dateci un occhiata!

Unico limite…

(altro…)


Ho parlato qualche giorno fa di PulseAudio e di come presto manderà in pensione esound su tutti i sistemi Gnome.

PulseAudio per ora è difficile da integrare nel proprio sistema o almeno è difficile se non si è un minimo smalizziati! Comunque il problema più grosso è a mio avviso la mancanza di guide per farlo! Ecco perché qui spiego come ho fatto sul mio sistema…

Questa guida è orientata a sistemi Debian/Ubuntu ma può essere riadattata a qualunque distribuzione Linux purché si installino i pacchetti pulseaudio corrispondenti a quelli che tratto qui.

La guida non è comunque semplicissima, se seguendola fate casini nel vostro sistema non sarà colpa mia :). In ogni caso se vi fate i backup dei file che modificate e ponete attenzione in quel che fate dovrebbe andare tutto liscio…

Vi ricordo che PulseAudio è un software in via di sviluppo: pertanto potrebbe essere instabile o avere delle mancanze/malfunzionamenti di vario tipo… Siete caldamente invitati quindi a non lamentarvi in caso di problemi! Aiutate invece gli sviluppatori segnalandoli e aiutandoli a risolverli… In fondo riporterò una lista dei problemi che IO ho rilevato e quelli che mi segnalerete.

(altro…)