TROVATO VERO MOTIVO: dai commenti è emerso che questo problema non si verifica per alcuni utenti Linux, e si verifica per alcuni utenti Windows che non usano Internet Explorer..  è quindi evidente che la tesi qui da me sostenuta non è corretta.. il motivo lo ha spiegato Crayon in uno dei commenti a questo articolo, lo riporto qui per intero

Credo di aver capito qual’è il problema, l’header identificativo con la quale viene definito, fra le altre cose, il contenuto della pagina.
Ho aperto la pagina una prima volta con FF2 (Fedora7) è l’header era questo:
Content-Type: application/xhtml+xml; charset=utf-8
la pagina non funzionava, ho cambiato l’identificativo dello User Agent in IE e l’header è diventato:
Content-Type: text/html; charset=UTF-8
la pagina si visualizzava correttamente, ho rimesso l’identificativo dello User Agent al valore di default e la pagina continua a vedersi perché l’header è rimasto:
Content-Type: text/html; charset=UTF-8
(Cancellando cache e cookie il problema ritorna)

La definizione application/xhtml+xml è più stringente e FF non tralascia gli errori, nello specifico l’errore è non aver inserito il link alla DTD, che definisce la struttura valida della pagina.
Un’intestazione corretta sarebbe dovuta essere del tipo:

<!DOCTYPE HTML PUBLIC “-//W3C//DTD HTML 4.01 Transitional//EN” “http://www.w3.org/TR/html4/loose.dtd”&gt;

In definitiva basterebbe qualche carattere in più e _rispettare_ gli standard per renderer il servizio fruibile a tutti.

Ciao a tutti.

In poche parole il problema è che microsoft (a quanto pare) non è capace a fare un sito internet che segue gli standard, ne a scrivere correttamente le intestazioni delle proprie pagine..

Qui di seguito l’articolo precedente che descrive il problema e ne propone una motivazione (sbagliata)

È già un po’ che volevo segnalare questo stupendo servizio offerto da Microsoft.. il titolo di questo post è volutamente infantile per rispecchiare il comportamento di Microsoft..

Gli utenti Linux che tentano di accedere a Live Spaces si ritrovano un messaggio tipo questo..

Simpatico messaggio di Live Spaces

live spaces greeting to all Linux users …

Qualche strano tag compatibile solo con Internet Explorer? No, su Windows con Firefox funziona perfettamente
Qualche strana libreria non standard di Microsoft? No.. è “solo” un controllo sull’User Agent..

questo pressappoco il funzionamento:

Se l’utente NON usa windows mandagli della spazzatura che gli faccia visualizzare questo messaggi di errore, altrimenti mandagli il codice corretto

Dimostrarlo è facilissimo.. Basta modificare manualmente i dati dell’User Agent..

Per Firefox c’è un’estensione che ci permette proprio di fare questo.. basta installarla, e impostare l’User Agent Internet Explorer (Windows XP) o anche Netscape (Windows XP), quindi cliccate “aggiorna”.

Cioè potete fingere di essere un qualunque browser, basta che fingiate di essere su Windows

ricaricate la pagina e….. magia!

Live Spaces Screenshot - Linux - User Agent Opera windows XP

cliccate per vedere l’immagine a dimensioni naturali

Come potete vedere dall’immagine sono su una Debian, e ho impostato Firefox per fingere di essere Opera Browser su Windows XP…

Microsoft grazie.. ancora una volta! Vi faccio notare che perché un esista un comportamento di questo tipo deve essere voluto.

Un utente che prova Linux e va su spaces.live.com si troverà quel bel messaggino, sotto Windows tutto regolare.. Viene automatico pensare si tratti di qualche problema di Linux.. gli utenti che già conoscono microsoft invece pensano subito che ci sia il suo zampino.. e infatti è così, come sempre..

Continuano a chiedermi perché ce l’ho con microsoft, perché non penso mai che possa agire nel bene…

e io continuo a rispondere che tutte le volte vedo questi comportamenti, e la fiducia mi riesce un po’ difficile da dare..

Resta un problema per gli utenti windows, andando tra le foto di un utente si resta lì in attesa del caricamento per un tempo indeterminato.. Non mi stupirei se anche questo comportamento avesse qualcosa di messo APPOSITAMENTE per disturbare gli utenti non windows..

riporto qui il testo in modo che sia accessibile dai motori di ricerca

Errore interpretazione XML: errore di sintassi
Indirizzo: http://spaces.live.com/
Linea numero 3, colonna 49:

<!DOCTYPE HTML PUBLIC “-//W3C//DTD HTML 4.0//EN”>
————————————————^