Oggi la notizia è uscita su punto informatico, la Sony si è studiata e ha iniziato ad applicare un nuovo sistema anticopia (DRM = Digital Right Restriction Management) chiamato appunto ARccOS.

Per chi non capisse perché parlo di “nuovo sistema” forse sarà utile andarsi a leggere qualcosa su Sony Rootkit….

Stavolta il sistema prevede di creare volutamente dei settori danneggiati su un DVD video, in modo tale che la copia del disco dovrebbe fallire, la lettura invece dovrebbe funzionare perché sul disco viene indicato di saltare i settori danneggiati.

Capiamoci: Un DVD video danneggiato NON è un DVD Video conforme agli standard..

Se il vostro lettore non supporta la lettura di DVD del genere (non è garantito perché non è richiesto dallo standard) vi troverete con un disco originale non funzionante; la soluzione proposta dalla Sony? Aggiornare il firmware del lettore DVD ( il firmware è una specie di driver interno del lettore CD ), un operazione complessa e pericolosa per i neofiti; talvolta impossibile, vuoi perché il vostro lettore DVD è il lettore da tavolo, e non quello del computer, vuoi perché il produttore del vostro lettore DVD non ha creato dei nuovi firmware.

Se avete acquistato un DVD così: NON AGGIORNATE IL FIRMWARE! Insistete invece perché vi vengano restituiti i soldi! Quello che avete acquistato è a tutti gli effetti un DVD rotto! Poco importa se la rottura sia voluta e in una parte non visibile del film, è un DVD rotto e il vostro lettore ha tutto il diritto di rifiutarlo!

La cosa divertente, e che accomuna un po’ tutti i sistemi di DRM, è che la protezione è facilmente aggirabile da Linux, o da software come AnyDVD, ma alcuni lettori non riescono a leggere i dischi protetti da questa tecnologia Sony.

In soldoni: i “pirati” non sono minimamente danneggiati, chi compra materiale pirata non ha problemi, gli utenti che hanno acquistato l’originale potrebbero averne!

per concludere.. No, questo non è un Rootkit 2, il Rootkit di Sony era tutt’altro ( un Virus che si installava all’insaputa dell’utente e andava ad interferire con i programmi di masterizzazione ), in realtà non si tratta neppure di una grande notizia, è solo un pretesto per dire come la penso sul DRM nel mio blog

Come combattere il DRM?

È semplice: boicottandolo!

Sony ha fatto il rootkit? ha fatto ARccOS?

questo non vi piace?

allora NON comprare nulla prodotto da Sony, non comprate nulla protetto da DRM.

È l’unica possibilità che ha l’utente di combattere contro le multinazionali, ricordatevi che siamo “noi” a finanziare le ricerche sui DRM comprando i loro prodotti.

****

piccolo aggiornamento, giusto per completezza.. Sony (che sta messa male ultimamente, grazie alla fama che si è fatta) ha annunciato che sostituirà i DVD che non dovessero funzionare..

Il mio consiglio resta quello di non comprarli, per principio

About these ads